Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella sezione note legali.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

indietro

Brevi dal plenum

News


22 maggio 2019

Brevi dal plenum

Il plenum, nelle sedute del 22 maggio 2019, ha adottato le seguenti delibere:

 

Uffici direttivi:

  • Presidente sezione Corte di Cassazione: nominata la dott.ssa Maria Rosaria San Giorgio, attualmente consigliere corte cassazione
  • Presidente sezione Corte di Cassazione: nominato il dott. Renato Bricchetti, attualmente presidente sezione corte appello Milano
  • Presidente sezione Corte di Cassazione: nominato il dott. Federico Sorrentino, attualmente sostituto procuratore generale cassazione
  • Presidente tribunale sorveglianza Venezia: nominata la dott.ssa Linda Arata, attualmente magistrato sorveglianza Padova
  • Presidente sezione Corte di Cassazione: nominato il dott. Raffaele Gaetano Antonio Frasca, attualmente consigliere corte cassazione
Collocamenti fuori ruolo:
  • Caterina D’Osualdo, attualmente giudice tribunale Como: deliberato il collocamento fuori ruolo presso il Ministero della Giustizia, Dipartimento affari di giustizia, Direzione generale giustizia civile
 

Su iniziativa della IV e della VII commissione è stata approvata una delibera che ridetermina le modalità organizzative relative al periodo feriale in relazione alla pronuncia del Consiglio di Stato del 29 aprile 2019, che ha ritenuto le misure organizzative adottate insufficienti a garantire l’effettivo godimento delle ferie da parte dei magistrati.

Nello specifico, il giudice amministrativo ha rilevato come sia necessario evitare che gli uffici dispongano autonomamente, dovendo essere l’organo di governo a dare indicazioni in ordine alle adeguate misure compensative da predisporre per rendere effettivo il godimento delle ferie, con specifico riferimento al deposito dei provvedimenti e alla preparazione delle attività successive al periodo di ferie. In questa prospettiva, il Consiglio di Stato reputa congruo un periodo c.d. cuscinetto di 15 giorni.

Pertanto la delibera consiliare provvede in primo luogo a determinare il c.d. “periodo cuscinetto”, stabilendo che i 10 giorni antecedenti e i 5 giorni successivi al periodo di ferie devono essere destinati rispettivamente alla definizione degli atti in corso e alla preparazione delle attività successive alla ripresa del lavoro, senza fissazione di udienze ordinarie nel periodo 15-25 luglio e 3-7 settembre (ad eccezione della trattazione degli affari urgenti e indifferibili).

Contestualmente vengono differiti i termini per la presentazione e approvazione dei prospetti feriali (in tal senso vengono anche modificati gli artt. 34-36 della circolare sulle tabelle).

Infine, vengono confermate le disposizioni di cui alla delibera del 25 marzo 2015 in ordine al recupero delle energie lavorative rispetto all’impegno nei giorni festivi, nelle ore notturne e nella giornata del sabato.

 

 

Su proposta della I commissione, in risposta a due quesiti, è stato affermato che:

  • l’incarico di componente del Comitato di indirizzo del corso di studi presso il Dipartimento di giurisprudenza è attività che può essere espletata senza necessità di autorizzazione, ai sensi dell’art. 1.1 della Circolare sugli incarichi extragiudiziari
  • i magistrati non possono rilasciare pareri pro veritate in quanto essi rientrano fra le attività di consulenza consistenti in prestazioni abitualmente fornite da liberi professionisti e, quindi, come tali non autorizzabili, ai sensi dell’art. 3.1 della circolare sugli incarichi extragiudiziari

 

 

 

I testi di tutte le proposte approvate dal plenum (fatti salvi eventuali emendamenti) sono consultabili nella sezione del sito relativa agli ordini del giorno di plenum. Nella sezione concorsi e interpelli, inoltre, sarà disponibile nei prossimi giorni l’interpello per applicazione extradistrettuale per la trattazione dei procedimenti in materia di protezione internazionale

  • Email

immagine organizzazione innovazione e statistiche organizzazione innovazione
e statistiche
immagine international corner area internazionale international corner
area internazionale