indietro

Utilizzabilità dei GOP nei procedimenti in materia di famiglia

circolari e risoluzioni - VII commissione


11 dicembre 2019
Utilizzabilità dei GOP nei procedimenti in materia di famiglia

Nella risposta a quesito dell'11 dicembre 2019 si afferma che i giudici onorari di pace, nel periodo transitorio previsto dall’art. 30 d.lgs. 116/2017, anche se non inseriti nell’ufficio per il processo, possono far parte dei collegi che trattano la materia della famiglia, atteso che le sezioni che la trattano non rientrano tra quelle specializzate alle quali si applica il divieto di cui all’art. 12 del medesimo decreto legislativo. La delibera precisa inoltre che ai sensi degli artt. 10 e 11 del decreto i magistrati onorari, pur potendo integrare i collegi, non possono essere relatori o estensori dei relativi provvedimenti.

  • Email