indietro

Risoluzione sulle linee guida in tema di organizzazione e buone prassi per la trattazione dei procedimenti relativi alla protezione internazionale

circolari e risoluzioni - VII commissione


15 marzo 2017
Risoluzione sulle linee guida in tema di organizzazione e buone prassi per la trattazione dei procedimenti relativi alla protezione internazionale

 

Il Consiglio superiore, con la presente delibera, definisce un complesso ed articolato intervento, atto a garantire una miglior risposta di giustizia a fronte della crescita esponenziale del fenomeno dei flussi migratori e, conseguentemente, dei procedimenti di protezione internazionale.

La Risoluzione fornisce dunque delle linee guida agli uffici giudiziari interessati pur nella consapevolezza che l’intervento legislativo operato con il recente D.L. 17 febbraio 2017 n. 13, istitutivo delle sezioni specializzate, sulla medesima materia richiederà ulteriori aggiornamenti, alla luce del dettato dell’art. 2 comma 2.

La filosofia di fondo dell’intervento è improntata a valorizzare i principi di specializzazione, non esclusività, flessibilità, garantendo in tal modo il rispetto delle esigenze di celerità di questo tipo di procedimenti.

In estrema sintesi, il Consiglio fornisce le seguenti indicazioni essenziali:

  1.  costituzione di sezioni o gruppi che assicurino il principio di specializzazione nella trattazione degli affari in materia di protezione internazionale, riservando alla valutazione del dirigente l'individuazione delle materie aggiuntive da attribuirsi;
  2. istituzione presso la sezione specializzata dell'ufficio per il processo dell’immigrazione, con la previsione dei compiti attribuiti ai giudici onorari e ai tirocinanti;
  3. favorire la coassegnazione alle sezioni specializzate dei magistrati di altre sezioni dell'ufficio, anche per lo smaltimento dell’arretrato, con fissazione di obiettivi ed esonero parziale dalle assegnazioni nell’originaria posizione tabellare;
  4. favorire le applicazioni endodistrettuali su base volontaria.

 

allegati

file Risoluzione del 15 marzo 2017 Risoluzione del 15 marzo 2017 (130,1 kB)

  • Email