indietro

Rinnovo vertici della Cassazione

News


22 dicembre 2017

Rinnovo vertici della Cassazione
immagine news

Nella seduta del 22 dicembre 2017, alla presenza del Capo dello Stato, il Plenum del Csm ha provveduto a nominare i vertici della Corte di cassazione.

Primo presidente è stato nominato all’unanimità il dott. Giovanni Mammone, attualmente Presidente di sezione della Corte di cassazione. L'altra candidatura proposta dalla Quinta commissione, a favore del dott. Domenico Carcano, è stata ritirata dal relatore, avendo l'interessato fatto pervenire la revoca della propria candidatura, onde favorire una nomina unanime per un ufficio così rilevante.

Per la Procura generale presso la Corte di cassazione è stato nominato il dott. Riccardo Fuzio, attualmente Avvocato generale presso la stessa Procura generale. La votazione ha riportato il seguente esito: 16 voti a favore del dott. Fuzio, 9 voti a favore dell'altro candidato, dott. Giovanni Salvi, e 1 astensione (il Presidente della Repubblica, come di prassi, non ha votato).

Si tratta di nomine di rilievo essenziale per la magistratura, attesa la centralità nell'assetto ordinamentale della Corte di cassazione e della relativa Procura generale e considerando che entrambi i magistrati nominati diventeranno componenti di diritto del Csm.

I profili completi dei Cons. Mammone e Fuzio possono essere letti nell'ordine del giorno della seduta, consultabile nella sezione dal plenum.

  • Email