indietro

Problematiche del Testo Unico sulla dirigenza, a due anni dall’introduzione

Problematiche del Testo Unico sulla dirigenza, a due anni dall’introduzione

17 ottobre 2017
Testo Unico sulla Dirigenza Giudiziaria

La Quinta Commissione, a due anni dall’entrata in vigore del Testo Unico sulla dirigenza giudiziaria (approvato il 28 luglio 2015), ha avvertito l’esigenza di promuovere un incontro con i rappresentanti dei Consigli Giudiziari, del Consiglio di Amministrazione del Ministero della Giustizia e del Consiglio Direttivo presso la Corte di Cassazione, per dare vita a un confronto sugli aspetti problematici degli criteri per il conferimento degli uffici direttivi e semidirettivi.

In particolare, oggetto di attenzione saranno gli indicatori generali e specifici, l’analisi della giurisprudenza amministrativa e le criticità evidenziate in ordine alla redazione dei pareri attitudinali specifici.

In tal modo sarà possibile avviare una riflessione sulle prospettive di modifica del Testo Unico, con particolare riguardo agli uffici specializzati e alla rilevanza dell’anzianità.

  • Email