indietro

Per non dimenticare - Rosario Angelo Livatino

News


21 settembre 2018

Per non dimenticare - Rosario Angelo Livatino
immagine news

La mattina del 21 settembre 1990 il giudice Rosario Livatino, come ogni giorno, a bordo di una vecchia Ford Fiesta rosso-amaranto, percorre la Statale 640 che da Canicattì conduce ad Agrigento.

Sulla stessa strada che ventiquattro mesi prima fu teatro dell’omicidio del giudice Antonino Saetta e di suo figlio Stefano, la mafia colpirà anche il giudice Livatino.

In occasione del ventottesimo anniversario della scomparsa, per tenerne vivo il ricordo e ripercorrerne la vita professionale, vengono pubblicati alcuni atti estrapolati dal fascicolo personale e dagli archivi del Consiglio, nonché le sentenze pronunciate nei giudizi relativi all'omicidio di Rosario Angelo Livatino.

La sezione e gli atti pubblicati sono raggiungibili tramite il seguente link

  • Email