indietro

Il CSM in breve

Il CSM in breve

Il Consiglio Superiore della Magistratura è un organo di rilievo costituzionale, cui spetta il compito di garantire l’autonomia e l’indipendenza della magistratura ordinaria.

La Costituzione, ha scelto di attribuire tutte le decisioni più significative sulla carriera e sullo status professionale dei magistrati a tale organo, la cui caratteristica fondamentale è l’autonomia dagli organi di indirizzo politico di maggioranza. Un ordine giudiziario autonomo e indipendente costituisce, infatti, una caratteristica fondamentale, sul piano organizzativo, dello Stato di diritto, in quanto realizza il principio della separazione dei poteri.

Questa sezione ospita, oltre a materiale fotografico, un saggio, a cura di  Carla Benocci e Maurizio Giovagnoli, voluto e pubblicato dallo stesso CSM, sulla sede di Palazzo dei Marescialli e sullo sviluppo, anche storico, dell'area in cui la stessa sorge.

Nella sezione Archivio storico è possibile reperire materiale, anche fotografico, che traccia e caratterizza la "memoria" del Consiglio superiore nel tempo.

  • Email