indietro

Individuazione dell'ufficio presso il quale esercitano il diritto di voto gli ispettori in missione

circolari e risoluzioni - VI commissione e CPO


04 luglio 2018
Individuazione dell'ufficio presso il quale esercitano il diritto di voto gli ispettori in missione

Con la risposta a quesito del 4 luglio 2018, in relazione alle elezioni per il rinnovo dei componenti togati del CSM, fissate per l’8 e 9 luglio 2018, è stato stabilito che i magistrati che svolgono funzioni di ispettori in missione debbano votare presso il Tribunale di Roma, applicandosi agli stessi la regola generale – prevista nell’art. 7 comma 9 l. 44/2002 – secondo cui tutti i magistrati fuori ruolo votano in tale luogo. Non è cioè normativamente prevista alcuna deroga specifica che consenta agli stessi di votare nel luogo in cui temporaneamente si trovino in missione.

  • Email