indietro

Incarichi direttivi e semidirettivi

analisi e studi


01 ottobre 2018
Incarichi direttivi e semidirettivi

Il Consiglio Superiore della Magistratura conferisce gli incarichi direttivi e semidirettivi per i posti che si rendono vacanti presso gli uffici giudiziari. In tale materia l’attuale consiliatura si è contraddistinta per una elevata produttività a fronte di un impegno straordinario conseguente alla norma che ha ridotto l’età pensionabile dei magistrati.

Scopo dello studio è analizzare il numero di incarichi conferiti nella consiliatura 2014-2018, l'età media, la tipologia di uffici interessati, le tempistiche delle nomine, i confronti con le precedenti consiliature e il numero di ricorsi al TAR nei confronti di tali delibere.

  • Email