indietro

Inaugurazione anno giudiziario 2018

Inaugurazione anno giudiziario 2018

26 gennaio 2018

L’anno giudiziario 2018 viene inaugurato il 26 gennaio presso la Corte di Cassazione e il 27 gennaio presso le 26 Corti di Appello.

Si tratta di momenti di dibattito pubblico sull’amministrazione della giustizia nel Paese e nei diversi distretti, volti anche a far emergere lo stato di attuazione delle recenti riforme e i principali problemi e a dare conto dei più significativi orientamenti giurisprudenziali civili e penali.

Durante l’assemblea generale della Corte di Cassazione, alla presenza del Capo dello Stato, il Primo presidente terrà la propria relazione sull’amministrazione della giustizia. Successivamente, interverranno il Ministro della Giustizia, il Vice Presidente del CSM e il Procuratore generale della Cassazione, l’Avvocato generale dello Stato e il Presidente del Consiglio Nazionale Forense.

Durante le cerimonie del 27 gennaio, invece, le relazioni sull’amministrazione della giustizia nei diversi distretti saranno tenute dai Presidenti delle Corti di Appello. Successivamente interverranno un rappresentante del Ministro della Giustizia, un rappresentante del CSM e il Procuratore generale, nonché i rappresentanti dell’Avvocatura e di altri organi istituzionali.

I documenti e i materiali dell’inaugurazione 2018, sono disponibili nella sezione focus e approfondimenti, assieme a quelli relativi agli anni precedenti.

Con delibera plenaria del 17 gennaio 2018 sono stati individuati i rappresentanti del CSM presso le 26 Corti di Appello:

  • Ancona: cons. Giuseppe Fanfani
  • Bari: cons. Valerio Fracassi
  • Bologna: cons. Antonio Leone
  • Brescia: cons. Aldo Morgigni
  • Cagliari: cons. Luca Forteleoni
  • Caltanissetta: dott.ssa Paola Piraccini
  • Campobasso: dott.ssa Giuseppina Guglielmi
  • Catania: cons. Massimo Forciniti
  • Catanzaro: cons. Luca Palamara
  • Firenze: cons. Maria Elisabetta Alberti Casellati
  • Genova: cons. Piergiorgio Morosini
  • L’Aquila: cons. Fabio Napoleone
  • Lecce: cons. Ercole Aprile
  • Messina: cons. Lucio Aschettino
  • Milano: cons. Renato Balduzzi
  • Napoli: cons. Maria Rosaria San Giorgio
  • Palermo: cons. Paola Balducci
  • Perugia: cons. Nicola Clivio
  • Potenza: cons. Francesco Cananzi
  • Reggio Calabria: cons. Antonio Ardituro
  • Roma: Vice Presidente Giovanni Legnini
  • Salerno: cons. Lorenzo Pontecorvo
  • Torino: cons. Rosario Spina
  • Trento: cons. Alessio Zaccaria
  • Trieste: cons. Pierantonio Zanettin
  • Venezia: cons. Claudio Galoppi

Nella stessa seduta, il plenum ha approvato le linee guida per gli interventi dei rappresentanti del CSM, e cioè le più tematiche di maggior rilievo sulle quali si è incentrata l'attività consiliare nel corso del 2017 e sulle quali si ritiene dunque opportuno soffermarsi nel corso di tali interventi. Il testo completo è disponibile in allegato.

 

  • Email