indietro

Il Vice Presidente Legnini all’incontro con i Procuratori della Repubblica per la situazione della magistratura onoraria

News


15 febbraio 2017

Il Vice Presidente Legnini all’incontro con i Procuratori della Repubblica per la situazione della magistratura onoraria
incontro al Ministero della Giustizia con i Procuratori della Repubblica

Una delegazione della  magistratura onoraria, che per domani 16 febbrario ha indetto una manifestazione nei pressi della sede di Palazzo dei Marescialli, sarà ricevuta dal Vice Presidente del CSM, Giovanni Legnini, dal presidente dell’Ottava Commissione del CSM, Nicola Clivio, e dal suo predecessore, Antonio Leone. Lo ha annunciato lo stesso Legnini in apertura dell'odierno Plenum, sottolineando che il problema della carenza di organico negli uffici giudiziari crea “scoperture intollerabili”.

Ad aprire il dibattito sui giudici onorari è stato il consigliere togato Antonello Ardituro, che ha sollecitato “un’iniziativa del Consiglio” sui problemi sollevati dalla categoria “anche alla luce della recente richiesta di quasi 100 procuratori della Repubblica che hanno sottoscritto un documento per rappresentare una situazione di paralisi degli uffici che si reggono, in maniera significativa, anche grazie al lavoro dei vice procuratori onorari (VPO)”. 

 Nel pomeriggio, il Vice Presidente Legnini e il consigliere Clivio hanno preso parte alla riunione, in via Arenula, tra una delegazione dei Procuratori della Repubblica, firmatari del documento sulla magistratura onoraria, e il Ministro della Giustizia, Andrea Orlando.

 "Il problema - ha sottolineato Legnini - è ampio e riguarda anche i vuoti di organico che arrivano ad una scopertura pari al 60 per cento dei posti".

 

 

  • Email