indietro

Dignità della persona e fine vita

Dignità della persona e fine vita

09 maggio 2019

Il tema della dignità della persona e del “fine vita” è da diversi anni al centro del dibattito culturale, politico e giurisprudenziale. L’esistenza di un vuoto legislativo in una materia nella quale si confrontano posizioni e sensibilità culturali molto diverse ha, nei fatti, delegato alla giurisprudenza il compito di colmare tali lacune tentando di trovare delle soluzioni in grado di mediare sul potenziale conflitto tra beni costituzionalmente garantiti. Da ultimo la stessa Corte Costituzionale ha rimarcato l’esigenza di una soluzione normativa che consenta di fornire risposte efficaci ed adeguate a problematiche nuove.

La delicatezza del tema impone una riflessione quanto più possibile aperta ed un confronto tra giuristi e studiosi di altre discipline sia scientifiche che bioetiche. In tale contesto il CSM ritiene di dover partecipare al dibattito, offrendo un luogo di confronto e dialogo multidisciplinare, per proporre ad una vasta platea di magistrati che si occupano di tali tematiche un’occasione di riflessione e approfondimento teorico-pratico dei delicati temi oggetto della recente pronuncia della Corte Costituzionale.

Dopo i saluti del Vice Presidente del CSM, del Primo presidente, del Procuratore generale e del Presidente della Sesta commissione, interverranno il Vice presidente della Corte costituzionale, professori universitari, magistrati e componenti del Consiglio.

Il programma completo è disponibile in allegato.

  • Email