indietro

Intitolazione della Biblioteca presso la Corte d’Appello di Roma a Vittorio Occorsio; cerimonia alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

Comunicati stampa



Consiglio Superiore Magistratura Logo
Intitolazione della Biblioteca presso la Corte d’Appello di Roma a Vittorio Occorsio; cerimonia alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella


Lunedì 18 luglio, alle ore 11.00, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, presso la Corte d’Appello di Roma (piazza Adriana 3) si terrà la cerimonia d’intitolazione della Biblioteca a Vittorio Occorsio, nel quarantesimo anniversario del suo sacrificio. 

Seguirà una rievocazione della figura di Vittorio Occorsio con gli interventi: del Procuratore generale presso la Corte di Appello di Roma Giovanni Salvi, del giornalista e biografo Eugenio Occorsio, del Presidente della Scuola Superiore della Magistratura Gaetano Silvestri, del Vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura Giovanni Legnini e del Ministro della Giustizia Andrea Orlando. Coordina i lavori il Presidente della Sesta Commissione del Consiglio Superiore della Magistratura Luca Palamara. 

Alle ore 14.30 presso la Sala Conferenze di Palazzo dei Marescialli (sede del CSM) si terrà una discussione a più voci sul terrorismo nero alla quale partecipano tra gli altri il Procuratore Generale della Corte Suprema di Cassazione Pasquale Ciccolo e l’ex Componente del CSM Vittorio Borraccetti. 

Alle 16.15 si aprirà la seconda sessione coordinata del Presidente della Sesta Commissione Luca Palamara su “Le nuove frontiere delle indagini contro il terrorismo” con la partecipazione del Procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo Franco Roberti, del Procuratore di Roma Giuseppe Pignatone e del Procuratore aggiunto di Milano Maurizio Romanelli. Conclude il Primo Presidente della Corte Suprema di Cassazione Giovanni Canzio. 

Roma, 15 luglio 2016

  • Email