indietro

Comitato per le pari opportunità in magistratura

Comitato per le pari opportunità in magistratura

Il Comitato per le pari opportunità in magistratura, previsto dall'art. 17 del Regolamento interno, è un organo consiliare permanente che ha il compito di formulare, alle competenti Commissioni referenti, pareri e proposte finalizzati alla rimozione degli ostacoli che impediscono la piena realizzazione di pari opportunità tra uomini e donne nel lavoro dei magistrati oltre che alla promozione di azioni positive.

Il Comitato è presieduto dal Presidente della Sesta Commissione ed è composto da:

  • due componenti del Consiglio;
  • sei magistrati ordinari designati, in proporzione della loro rappresentatività, da associazioni della magistratura; 
  • due esperti designati dal comitato nazionale e dalla Commissione per le pari opportunità fra uomo e donna istituiti, rispettivamente, presso il Ministero del lavoro e il Dipartimento per le pari opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il Presidente e i componenti del Comitato restano in carica fino alla fine della consiliatura in cui sono stati nominati.

  • Email