indietro

Viaggio della Memoria: Consiglieri del CSM ad Auschwitz, siglata intesa con MIUR e UCEI

News


19 gennaio 2017

Viaggio della Memoria: Consiglieri del CSM ad Auschwitz, siglata intesa con MIUR e UCEI
Campo di Birkenau

 Una delegazione del Consiglio Superiore della Magistratura ha preso parte al Viaggio della Memoria insieme ad oltre cento studenti provenienti da scuole di tutta Italia nei luoghi dello sterminio nazista in Polonia.  La delegazione del CSM era composta da sei Consiglieri, tra laici e togati: Ercole Aprile, Paola Balducci, Nicola Clivio, Massimo Forciniti, Luca Palamara e Rosario Spina.  

Al termine della visita del campo di sterminio di Auschwitz-Birkenau e dopo aver ascoltato le commoventi testimonianze di chi è sopravvissuto all’Olocausto, in una delle baracche del campo il Presidente della VI Commissione del CSM, Ercole Aprile, ha siglato con il Ministro dell’Istruzione, Valeria Fedeli, e  la Presidente dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, Noemi Di Segni, una Carta d’Intenti per realizzare una serie di iniziative rivolte agli studenti  delle scuole e dell’Università. Perché la tragedia della Shoah non può e non deve essere dimenticata. 

L’intesa prosegue il percorso avviato dal Consiglio Superiore della Magistratura  con l’accordo già sottoscritto con il MIUR per diffondere la cultura della legalità. Il programma dell’intesa siglata ad Auschwitz prevede un piano pluriennale per gli studenti finalizzato allo studio e alla ricerca sui temi della Shoah così da contrastare ogni genere di discriminazione.   Alla Giornata della Memoria il CSM dedicherà un momento di ricordo a margine del Plenum, mercoledì 25 gennaio, alla presenza dei rappresentanti della Comunità Ebraica Romana.    

  • Email