indietro

Brevi dal plenum

News


21 settembre 2018

Brevi dal plenum

Il plenum, nelle sedute del 18 e 19 settembre 2018, ha provveduto a coprire i seguenti posti vacanti.

Uffici direttivi:

  • Procuratore Lagonegro: Gianfranco Donadio, attualmente sostituto procuratore DNAA
  • Procuratore Generale Cagliari: nominata la dott.ssa Francesca Nanni, attualmente sostituto procuratore Cuneo

Uffici semidirettivi:

  • Procuratore aggiunto Palermo: nominata la dott.ssa Annamaria Picozzi, attualmente sostituto procuratore Palermo
  • Procuratore aggiunto Trapani: nominato il dott. Vittorio Teresi, attualmente sostituto procuratore Palermo
  • Presidente sezione lavoro corte appello Roma: nominato il dott. Alessandro Nunziata, attualmente giudice lavoro tribunale Roma
  • Presidente sezione tribunale Paola: nominato, a seguito di riesame, il dott. Alfredo Cosenza, attualmente presidente sezione tribunale Paola, già giudice tribunale Cosenza
  • Presidente sezione tribunale Milano: nominato, a seguito di riesame, il dott. Giovanni Battista Francesco Rollero, attualmente presidente sezione tribunale Milano, già consigliere corte appello Milano
  • Presidente sezione tribunale Milano: nominato, a seguito di riesame, il dott. Patrizio Gattari, attualmente presidente sezione tribunale Milano, già giudice tribunale Milano
  • Presidente sezione corte appello Milano: nominato, a seguito di riesame, il dott. Domenico Camillo Bonaretti, attualmente presidente sezione corte appello Milano, già consigliere corte appello Milano
  • Presidente sezione tribunale Chieti: nominato il dott. Gianluca Falco, attualmente giudice tribunale Pescara
  • Presidente sezione tribunale Viterbo: nominato il dott. Eugenio Turco, attualmente fuori ruolo come RTA presso autorità anticorruzione Serbia
  • Procuratore aggiunto Salerno: nominato il dott. Rocco Alfano, attualmente sostituto procuratore Salerno

Ricollocamenti in ruolo:

  • dott. Paolo Andrea Taviano, attualmente fuori ruolo presso il Ministero dello sviluppo economico, quale consigliere giuridico: deliberato il ricollocamento in ruolo come giudice tribunale di Roma

Trasferimenti ordinari:

  • Sostituto procuratore Trani: Maria Isabella Scamarcio, sostituto procuratore Benevento/Antonio Natale, sostituto procuratore Potenza
  • Sostituto procuratore Taranto: Antonio Natale, sostituto procuratore Potenza

 

Su iniziativa della Sesta commissione, sono stati desegretati e pubblicati sul portale del Consiglio, nel ventottesimo anniversario della morte di Rosario Livatino, gli atti contenuti nel suo fascicolo personale, altri atti del CSM che lo riguardavano e le sentenze che ricostruiscono la storia processuale del suo omicidio. In questo modo, il Consiglio intende mantenere viva la memoria di un magistrato integerrimo ucciso dalla mafia proprio per la sua attività di sostituto procuratore prima e di giudice poi presso il Tribunale di Agrigento.

 

Su proposta della Settima commissione è stato modificato l’art. 85 della Circolare sulle tabelle ed è stato inserito l’art. 85 bis. La novella riguarda la delega delle funzioni presidenziali in materia di famiglia ed è tesa a razionalizzare la materia, al fine di evitare un esercizio troppo ampio del potere di delega. Pertanto, sono state previste la delega al presidente della sezione famiglia (ove presente) o, in via eccezionale (in presenza di carichi di lavoro ingenti o gravi scoperture di organico), a magistrati addetti alla sezione specializzata, al fine di garantire la speditezza dei giudizi e preservare l’uniformità interpretativa. Se la sezione specializzata è assente, dovrà essere comunque limitato il numero di giudici da delegare.

 

Su proposta della Settima Commissione, in risposta ad un quesito, il Consiglio ha affermato che i magistrati onorari non possono fare parte dei collegi che trattano opposizioni allo stato passivo e opposizione ai provvedimenti di liquidazione dell’onorario a favore degli ausiliari del giudice delegato, poiché il divieto normativamente fissato dall’art. 12 d.lgs. 116/2017 riguarda tutta la materia fallimentare, nella quale vanno ricomprese le controversie sopra indicate.

 

 

I testi di tutte le proposte approvate dal plenum (fatti salvi eventuali emendamenti) sono consultabili nella sezione del sito relativa agli ordini del giorno di plenum. Nella sezione concorsi e interpelli, inoltre, saranno disponibili nei prossimi giorni gli interpelli per la nomina di un componente della STO (settore civile) per la nomina di esperti per il progetto EURALIUS in Albania, per la commissione censuaria centrale

  • Email