indietro

Brevi dal plenum

News


16 marzo 2018

Brevi dal plenum

Il plenum, nelle sedute del 14 marzo 2018, ha provveduto a coprire numerosi posti vacanti.

Uffici direttivi:

  • Presidente sezione Corte di cassazione: nominato il dott. Pasquale D’Ascola, attualmente consigliere corte di cassazione
  • Presidente tribunale Campobasso: nominato il dott. Salvatore Casiello, attualmente presidente sezione lavoro tribunale Foggia
  • Presidente tribunale Avellino: nominato il dott. Vincenzo Beatrice, attualmente giudice tribunale Avellino
  • Procuratore Ascoli Piceno: nominato il dott. Umberto Gioele Monti, attualmente sostituto procuratore Ascoli Piceno
  • Procuratore Ferrara: nominato il dott. Andrea Garau, attualmente sostituto procuratore Nuoro
  • Procuratore Nuoro: nominata la dott.ssa Patrizia Castaldini, attualmente sostituto procuratore Ferrara
  • Procuratore Modena: nominata a seguito di riesame la dott.ssa Lucia Musti, attualmente Procuratore Modena

Uffici semidirettivi:

  • Presidente sezione Corte appello Roma: nominata la dott.ssa Rosanna Brancaccio, attualmente consigliere lavoro corte appello Napoli
  • Presidente sezione tribunale Cassino: nominato il dott. Massimo Pignata, attualmente giudice tribunale Napoli
  • Presidente sezione corte appello Napoli: nominato il dott. Roberto Vescia, attualmente presidente sezione tribunale Napoli
  • Presidente sezione corte appello Roma: nominato il dott. Bruno Scicchitano, attualmente consigliere corte appello Roma

Collocamenti fuori ruolo:

  • dott.ssa Donatella Donati: deliberata la conferma del collocamento fuori ruolo presso il Ministero della Giustizia, Dipartimento affari di giustizia

Ricollocamenti in ruolo:

  • dott.ssa Donatella Ferranti, attualmente in aspettativa per mandato parlamentare: deliberato il ricollocamento in ruolo come consigliere Corte di cassazione

Trasferimenti ordinari: sono stati coperti i posti giudicanti e requirenti pubblicati il 25 gennaio 2018. La riduzione delle scoperture presso gli uffici di secondo grado così ottenuta consentirà una trattazione più celere dei procedimenti pendenti e, quindi, un incremento di efficacia della risposta di giustizia. L’elenco completo dei posti deliberati è disponibile in calce.

Pubblicazione posti:

  • sono stati pubblicati i posti direttivi e semidirettivi vacanti e quelli che si renderanno tali nei prossimi mesi per effetto di collocamento a riposo dei titolai. I termini per la presentazione delle domande sono fissati al 19 marzo. L’elenco completo dei posti è disponibile in calce.
  • sono stati inoltre pubblicati i posti vacanti presso la Corte di Cassazione (10 nel settore civile e 10 in quello penale). Il termine per presentare la domanda è fissato al 5 aprile 2018.

 

Su proposta della VI commissione, è stata deliberata la desegretazione degli atti relativi alla vita professionale del dott. Guido Galli, al fine della loro pubblicazione sul sito web del CSM in occasione della ricorrenza dei 38 anni dalla sua barbara uccisione per mano terrorista. L’iniziativa si inserisce nel solco delle attività di ostensione degli atti e documenti relativi ai magistrati che hanno pagato con la vita il loro impegno. Per il dott. Galli verranno pubblicati atti provenienti dal suo fascicolo personale e i provvedimenti giudiziari inerenti l’omicidio. In questo modo, il Consiglio intende rendere omaggio allo spessore di magistrato e giurista di Guido Galli e nel contempo trasmetterne la memoria alle più giovani generazioni.

 

Su iniziativa della IV commissione, è stata approvata la nuova circolare sui fascicoli personali dei magistrati.

Il nuovo regime prevede che il fascicolo personale, che diviene integralmente digitalizzato, viene organizzato in tre sezioni, che raccolgono, rispettivamente, tutti gli atti e provvedimenti inerenti la carriera del magistrato (quali le delibere consiliari, i provvedimenti organizzativi, le assenze etc.), gli atti a supporto della carriera dello stesso (pareri e rapporti, ) e la documentazione inerente l’attività scientifica e professionale del magistrato (pubblicazioni, attestati di partecipazione a incontri di studio).

Verranno inoltre inseriti gli atti di competenza del Ministero della Giustizia e quelli formati dalla Scuola superiore della Magistratura.

Infine, viene istituito l’archivio personale del magistrato, accessibile solo all’interessato, in cui sono contenuti gli atti non inseribili nel fascicolo personale nonché altra documentazione utilizzabile in occasione di domande o istanze.

Quanto agli aspetti procedurali, vengono individuati i soggetti abilitati alla consultazione degli atti (distinguendo i livelli di accessibilità in funzione delle competenze di ciascuno) e quelli cui spetta il materiale inserimento nel fascicolo personale.

Le modalità di acquisizione dei documenti variano in funzione della tipologia degli stessi, essendo stato previsto che determinate categorie di atti transitano nel fascicolo senza necessità di specifico provvedimento consiliare, mentre per altri l’inserimento avviene previa valutazione del CSM, su istanza del magistrato.

Viene altresì disciplinato l’iter per l’eliminazione di un atto dal fascicolo.

 

Su proposta della Settima commissione, il Consiglio ha iniziato l’esame delle tabelle di organizzazione degli uffici giudiziari, predisposte per la prima volta con il nuovo sistema informatico. La nuova modalità operativa consente una analisi e una gestione in tempo reale dell’assetto organizzativo degli uffici, dei criteri di assegnazione degli affari, dello stato dei servizi, dei carichi di lavoro e degli obiettivi raggiunti e da raggiungere per migliorare l’efficienza della risposta di giustizia. Attraverso tali delibere, vengono garantiti per un verso il rispetto del principio del giudice naturale, attraverso la oggettiva e trasparente definizione dei metodi per assegnare i singoli procedimenti ai magistrati, e per altro verso – anche mediante una gestione partecipata degli aspetti organizzativi – una efficace risposta alla domanda di giustizia grazie alla valutazione ragionata dei flussi di lavoro e della loro ripartizione.

 

I testi di tutte le proposte approvate dal plenum (fatti salvi eventuali emendamenti) sono consultabili nella sezione del sito relativa agli ordini del giorno di plenum. Nella sezione concorsi e interpelli, inoltre, saranno disponibili nei prossimi giorni i bandi relativi ai posti direttivi, semidirettivi e di consigliere presso la corte di cassazione e gli interpelli per applicazione extradistrettuale per la trattazione dei procedimenti in materia di protezione internazionale, per i posti commissario agli usi civici e per componente del consiglio direttivo di SSPL.

 

Posti direttivi pubblicati

Posti per i quali è richiesta la V valutazione di professionalità (in ordine di vacanza)

  • Avvocato Generale CASSAZIONE - vac. 22/12/2017 - Dott. Riccardo FUZIO
  • Presidente Sezione CASSAZIONE - vac. 22/12/2017 - Dott. Giovanni MAMMONE
  • Presidente Sezione CASSAZIONE - vac. 14/02/2018 - Dott.ssa Maria Margherita CHIARINI
  • Avvocato Generale CASSAZIONE – vac. 21/02/2018 – Dott. Francesco Mauro IACOVIELLO

Posti per i quali è richiesta la III valutazione di professionalità (in ordine di vacanza)

  • Procuratore della Repubblica Minorenni GENOVA - vac. 13/12/2017 - Dott.ssa Cristina MAGGIA
  • Presidente Tribunale AVEZZANO - vac. 10/01/2018 - Dott. Eugenio FORGILLO
  • Presidente Tribunale LANCIANO - vac. 01/02/2018 - Dott.ssa Maria Gilda BRINDESI
  • Presidente Tribunale MASSA - vac. 01/02/2018 - Dott.ssa Maria Cristina FAILLA
  • Procuratore della Repubblica ALESSANDRIA - vac. 01/04/2018 - Dott. Mario D'ONOFRIO
  • Procuratore della Repubblica Minorenni MESSINA - vac. 1/06/2018 - Dott.ssa Ada Antonina MERRINO
  • Procuratore della Repubblica SAVONA - vac. 3/06/2018 - Dott. Sandro AUSIELLO
  • Presidente Tribunale ALESSANDRIA - vac. 04/06/2018 - Dott.ssa Sandra CASACCI
  • Presidente Tribunale FERMO - vac. 19/08/2018 - Dott. Ugo VITALI ROSATI

 

Posti semidirettivi pubblicati

Posti per i quali è richiesta la IV valutazione di professionalità (in ordine di vacanza)

  • Avvocato Generale C.A. GENOVA - vac. 26/12/2017 - dott. Antonio LUCISANO
  • Presidente Sezione C.A. FIRENZE - vac. 01/01/2018 – settore penale - dott.ssa Luisa Maria ROMAGNOLI
  • Presidente Sezione C.A. ROMA - vac. 28/02/2018 - settore penale - dott. Massimo CRESCENZI
  • Presidente Sezione C.A. NAPOLI - vac. 01/06/2018 – settore penale - dott. Domenico ZEULI
  • Avvocato Generale C.A. BOLOGNA - vac. 1/06/2018 - dott. Alberto CANDI
  • Presidente Sezione Lavoro C.A. ROMA - vac. 13/07/2018 - dott. Ermanno CAMBRIA
  • Presidente Sezione C.A. TRENTO - vac. 20/07/2018 - settore civile - dott. Domenico TAGLIALATELA
  • Presidente Sezione C.A. BOLZANO - vac. 05/08/2018 - settore promiscuo - dott. Johann PICHLER
  • Presidente Sezione C.A. VENEZIA - vac. 05/08/2018 - settore civile - dott. Maurizio GIONFRIDA

Posti per i quali è richiesta la II valutazione di professionalità (in ordine di vacanza)

  • Presidente Sezione Tribunale NAPOLI - vac. 11/10/2017 - settore civile - dott. Giovanni DE CRECCHIO
  • Presidente Sezione Tribunale CAGLIARI - vac. 24/01/2018 – settore civile - dott. Angelo LEUZZI
  • Presidente Sezione NOLA – vac. 14/02/2018 – settore civile - dott. Giovanni TEDESCO
  • Presidente Sezione Tribunale di SMCV – vac. 21/02/2018 – settore civile - dott. Giampiero SCOPPA
  • Presidente Sezione Tribunale ROVIGO - vac. 1/04/2018 - settore civile - dott. Marcello D’AMICO
  • Procuratore Aggiunto Tribunale BOLOGNA - vac. 14/07/2018 - dott. Valter GIOVANNINI
  • Presidente Sezione Tribunale BARI - vac. 16/07/2018 – settore civile - dott.ssa Maria Luisa TRAVERSA
  • Presidente Sezione Tribunale ROMA - vac. 24/07/2018 - settore civile - dott.ssa Franca MANGANO
  • Presidente Sezione Lavoro Tribunale GENOVA - vac. 05/08/2018 - dott. Enrico Silvestro RAVERA

 

Trasferimenti ordinari – posti di secondo grado

  • Consigliere corte appello Ancona: Filomena Ruta, attualmente consigliere corte appello Roma
  • Consigliere lavoro corte appello Ancona: Angela Quitadamo, attualmente consigliere lavoro corte appello Napoli
  • Consigliere corte appello Bari: Lucia De Palo, attualmente giudice tribunale Bari
  • Consigliere lavoro corte appello Bari: Maria Giovanna Deceglie, attualmente giudice lavoro Bari
  • Sostituto procuratore generale Bari: Patrizia Filomena Maria Laura Rautiis, attualmente sostituto Bari
  • Consigliere corte appello Bologna: Luisa Raimondi, attualmente giudice tribunale Bologna
  • Consigliere lavoro corte appello Bologna: Valeria Vaccari, attualmente giudice lavoro Modena
  • Consigliere corte appello Brescia: Letizia Platè, attualmente giudice tribunale Cremona
  • Consigliere corte appello Cagliari: Grazia Maria Bagella, attualmente giudice tribunale Cagliari
  • Sostituto procuratore generale Cagliari: Liliana Ledda, attualmente sostituto procuratore Cagliari
  • Consigliere lavoro corte appello Caltanissetta: Roberto Rezzonico, attualmente giudice Termini Imerese
  • Consigliere corte appello Catania: Maria Paola Cosentino, attualmente giudice tribunale Catania
  • Consigliere lavoro corte appello Catania: Maria Clara Sali, attualmente consigliere corte appello Catania
  • Consigliere corte appello Catanzaro: Beatrice Magarò, attualmente giudice tribunale Cosenza
  • Sostituto procuratore generale Catanzaro: Luigi Salvatore Maffia, attualmente sostituto procuratore Lamezia Terme
  • Consigliere corte appello Firenze:
    • Nadia Garrapa, attualmente giudice tribunale Siena
    • Leonardo Scionti, attualmente giudice tribunale Firenze
    • Francesca Sbrana, attualmente giudice lavoro Livorno
  • Consigliere lavoro corte appello Genova: Paolo Viarengo, attualmente giudice tribunale Genova
  • Consigliere corte appello Lecce:
    • Domenico Toni, attualmente giudice lavoro tribunale Brindisi
    • Federica Sterzi Barolo, attualmente giudice tribunale Lecce
  • Consigliere corte appello Milano:
    • Maura Caterina Teresa Barberis, attualmente giudice tribunale Milano
    • Paola Antonia Di Lorenzo, attualmente giudice lavoro tribunale Milano
    • Roberta Nunnari, attualmente giudice tribunale Milano
    • Libera Maria Rosaria Rinaldi, attualmente giudice tribunale Campobasso
    • Lucia Trigilio, attualmente sostituto procuratore Bergamo
  • Consigliere corte appello Napoli: 4 posti
    • Massimiliano De Simone, attualmente magistrato distrettuale giudicante Salerno
    • Roberta Troisi, attualmente giudice tribunale Salerno
    • Stefano Berni Canani, attualmente giudice tribunale Salerno
    • Federica De Maio, attualmente giudice tribunale Torre Annunziata
  • Consigliere corte appello Palermo:
    • Luisa Anna Cattina, attualmente giudice tribunale Palermo
    • Gaetano Scaduti, attualmente giudice tribunale Palermo
    • Sabina Raimondo, attualmente giudice tribunale Termini Imerese
  • Sostituto procuratore generale Palermo: Giuseppina Motisi, attualmente sostituto procuratore Palermo
  • Consigliere corte appello Perugia: Francesca Altrui, attualmente giudice tribunale Perugia
  • Consigliere corte appello Potenza: Giovanni Paternoster, attualmente sostituto procuratore Salerno
  • Sostituto procuratore generale Torino: Marco Grandolfo, attualmente sostituto procuratore Novara
  • Consigliere corte appello Trento:
    • Francesco Pompeo Forlenza, attualmente giudice tribunale Trento
    • Ettore Di Fazio, attualmente consigliere corte appello Brescia
    • Camilla Gattiboni, attualmente giudice minorenni Trento
  • Consigliere corte appello Trieste:
    • Mauro Sonego, attualmente giudice tribunale Trieste
    • Debora Landolfi, attualmente giudice tribunale Ferrara
  • Consigliere corte appello Venezia:
    • Elena Rossi, attualmente giudice tribunale Treviso
    • Adele Savastano, attualmente giudice tribunale Piacenza
  • Email