indietro

Anno Giudiziario, nel distretto di Corte d'Appello de L’ Aquila il Vice Presidente Legnini e il Primo Presidente della Cassazione Canzio

News


28 gennaio 2017

Anno Giudiziario, nel distretto di Corte d'Appello de L’ Aquila il Vice Presidente Legnini e il Primo Presidente della Cassazione Canzio
il Vice Presidente CSM Giovanni Legnini a L'Aquila

In segno di solidarietà con le popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto il Vice Presidente del CSM, Giovanni Legnini, e il Primo Presidente della Corte di Cassazione, Giovanni Canzio, hanno  partecipato alla cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario del distretto della Corte d’Appello de L’Aquila, così annullando gli impegni in altri distretti giudiziari assunti in precedenza.

Ad allungare la lista delle vittime delle ripetute scosse sismiche sono stati, negli ultimi giorni, altri eventi drammatici, tra i quali la slavina che si è abbattuta sull'albergo di Farindola e l’elicottero del 118 precipitato nella zona di Campo Felice.

“Dobbiamo trarre nuova forza ed energia proprio dall'eccezionalità e gravità di quanto è accaduto alla nostra terra – ha detto nel corso del suo intervento il Vice Presidente Legnini - una nuova consapevolezza deve indurci a ritenere che è necessario, come è stato in occasione del terremoto del 2009 e come sta accadendo anche oggi, unire gli sforzi e profondere le energie di tutti per determinare le condizioni di un nuovo slancio. Una stagione di risanamento e nuovo sviluppo, capace di assicurare all'Abruzzo, e soprattutto ai suoi giovani, un futuro di speranza e di ripresa”.

Presso la Corte d’Appello di Firenze, dove sarebbe dovuto intervenire Legnini, ha invece partecipato alla cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario il Consigliere Giuseppe Fanfani.

Nei restanti distretti di Corte d'Appello il CSM è stato così rappresentato: ad Ancona, il Consigliere Nicola Clivio;  a Bari, Ercole Aprile; a Bologna, Piergiorgio Morosini; a Brescia, Antonio Leone; a Cagliari, Renato Balduzzi; a Caltanissetta, Paola Piraccini (Segretario Generale); a Campobasso, Marco Dall’Olio (Vice Segretario Generale); a Catania, Alessio Zaccaria; a Catanzaro, Francesco Cananzi; a Genova, Paola Balducci; a Lecce, Valerio Fracassi; a Messina, Luca Forteleoni; a Milano, Rosario Spina; a Napoli, Antonio Ardituro; a Palermo, Claudio Maria Galoppi; a Perugia, Aldo Morgigni; a Potenza, Lucio Aschettino; a Reggio Calabria, Luca Palamara; a Roma, Maria Rosaria San Giorgio; a Salerno, Massimo Forciniti; a Torino, Maria Elisabetta Casellati; a Trento, Fabio Napoleone; a Trieste, Lorenzo Pontecorvo; a Venezia, Pierantonio Zanettin.

 

 

  • Email