Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella sezione note legali.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

COSA E' L'EJTN

La Rete Europea di Formazione Giudiziaria (REFG-EJTN)

La Rete Europea di Formazione Giudiziaria (REFG), Associazione internazionale priva di qualunque intenzione lucrativa con sede in Bruxelles, ha per scopo la promozione del confronto e dello scambio di conoscenze in merito ai sistemi giudiziari a beneficio dei Membri delle magistrature europee.
La REFG rappresenta gli interessi di oltre 120.000 giudici, procuratori e formatori giudiziari in Europa.
Costituita nel 2000, i campi di interesse della REFG includono il diritto civile, penale, commerciale e dell’Unione Europea nonché tematiche linguistiche e societarie. La prospettiva della REFG è quella di creare uno spazio comune di Giustizia europeo.
La REFG sviluppa programmi di formazione contenenti le attività volte alla promozione della comprensione dei sistemi giudiziari degli Stati Membri; della mutua comprensione degli strumenti di cooperazione giudiziaria tra gli Stati Membri; delle conoscenze linguistiche; dell’elaborazione di strumenti di formazione comuni, in particolar modo nell’ambito della cooperazione giudiziaria; dell’approfondimento delle conoscenze nel settore giudiziario.
Nell’ambito della creazione di uno spazio comune europeo di Giustizia, la REFG ha per oggetto la cooperazione in materia di analisi ed identificazione dei bisogni in termini di formazione; elaborazione di programmi e di metodologie per attività formative comuni; promozione del confronto e dello scambio di conoscenze in merito ai sistemi giudiziari; scambio e divulgazione delle esperienze nel campo della formazione in ambito giudiziario; coordinamento dei programmi e delle attività dei Membri con particolare riguardo per le iniziative dell’Unione Europea; fornitura del know-how e delle proprie conoscenze alle istituzioni europee, nazionali ed internazionali.