Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella sezione note legali.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Pareri e Documenti del CCPE

Parere n. 10 (2015) del CCPE sul ruolo del pubblico ministero nelle indagini penali

Nel 2015 il Comitato dei Ministri ha dato mandato al CCPE di redigere ed adottare un parere da sottoporre alla sua attenzione sul ruolo del pubblico ministero nelle indagini penali. Il CCPE ha redatto il presente parere sulla base delle risposte ricevute da 29 Stati membri ad un questionario

Sulla base di queste risposte risulta che i diversi aspetti dei rapporti tra i pubblici ministeri e gli organismi investigativi sono determinati dalla Costituzione e/o dalle leggi nazionali e da strumenti normativi interni (ad esempio ordinanze e istruzioni dei procuratori generali, norme di comportamento, codici etici, ecc.).

 

Il ruolo del pubblico ministero nelle indagini penali varia da un sistema all’altro. In alcuni paesi il pubblico ministero può condurre un’indagine, mentre in altri la polizia conduce le indagini sotto l’autorità e/o la supervisione del pubblico ministero oppure i servizi di polizia o altri organismi investigativi agiscono in modo indipendente. 

 

Il sistema processuale può differire in ciascuno Stato membro. Esso può essere basato sul principio di obbligatorietà dell’azione penale o di discrezionalità di quest’ultima. Inoltre, i vari sistemi processuali riflettono tradizionalmente il modello di tipo inquisitorio o quello di tipo accusatorio.

 

Negli ultimi anni in Europa vi è stata un’evoluzione, in particolare sotto l’influenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo (di seguito la Corte), nel ravvicinare tali modelli allo scopo di garantire un’efficace azione d’indagine e il rispetto dei diritti delle persone interessate, avendo come finalità principale l’osservanza da parte di tutti tali sistemi di valori fondamentali condivisi