Paola Maria Braggion

Paola Maria Braggion nata a Verona il 11-5-65

Ho intrapreso il mio percorso in magistratura nel 1994 (DM 8 luglio 1994), svolgendo inizialmente le funzioni di magistrato di sorveglianza a Cuneo. Esperienza molto formativa, soprattutto per le successive funzioni penali, che mi ha lasciato  una particolare sensibilità sul tema della finalità rieducativa della pena  e nelle misure alternative alla detenzione.

Quale giudice penale ho fatto esperienza in uffici giudiziari piccoli e grandi. Inizialmente a Como, anche nelle  sezioni  distaccate  di Cantù e Menaggio, poi dal 14 dicembre 1999 presso il Tribunale di Milano.

Per quasi dieci anni mi sono occupata prevalentemente di ‘soggetti deboli’ (maltrattamenti in famiglia, violenze sessuali e reati colposi) per poi passare alla sezione che si occupa di reati contro la Pubblica Amministrazione.

Per due bienni ho svolto la funzione di referente per la formazione decentrata sia quando la formazione era appannaggio del CSM, sia in concomitanza con l’avvio della Scuola Superiore della Magistratura, occupandomi in particolare della formazione dei Magistrati Ordinari in Tirocinio e della riconversione dei colleghi al momento del cambio di funzione. 

Dal 25 settembre 2018 sono Componente del Consiglio Superiore della Magistratura. Con Decreto del Presidente della Repubblica sono stata nominata Componente della Seconda, Terza e Sesta Commissione.

Al di fuori dell’attività lavorativa sono impegnata in campo sociale ed ecclesiale.

immagine organizzazione innovazione e statistiche organizzazione innovazione
e statistiche
immagine international corner area internazionale international corner
area internazionale