Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella sezione note legali.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

indietro

Elezioni suppletive consigli giudiziari

circolari e risoluzioni - VI commissione e CPO


22 luglio 2020
Elezioni suppletive consigli giudiziari

Nelle risposte a quesito del 7 maggio 2020 e 10 giugno 2020 è stato affermato che in ragione dell’emergenza sanitaria in corso non appare possibile procedere alle elezioni suppletive di un componente del Consiglio giudiziario o della sezione autonoma per la magistratura onoraria del medesimo, non essendo lo svolgimento delle elezioni conforme alla disciplina emergenziale vigente. Inoltre, ai sensi dell’art. 10 d.lgs. 25 del 2006, la mancanza di un componente dell’organo non pregiudica il regolare funzionamento dello stesso, che può validamente deliberare con la presenza della metà più uno dei componenti.

***

Nella risposta a quesito del 15 luglio 2020 è stato affermato che il rinvio delle elezioni dei Consigli giudiziari operato dal d.l. 18 del 2020 come convertito in l. 27 del 2020 non incide sulla validità ed efficacia degli atti adottati e degli adempimenti già effettuati prima del rinvio, atteso che la normativa non prevede un termine a quo per la costituzione degli uffici elettorali e per il deposito delle liste dei candidati. Inoltre, le problematiche derivanti dal lungo intervallo temporale tra gli adempimenti già eseguiti e la data delle elezioni potranno essere risolte mediante l’adozione dei provvedimenti ordinari, non essendo ancora decorso i termini ad essi relativi.

***

Nella risposta a quesito del 22 luglio 2020 è stato affermato che in ragione dell’emergenza sanitaria in corso non appare possibile procedere alle elezioni suppletive di un componente del Consiglio giudiziario, non essendo lo svolgimento delle elezioni conforme alla disciplina emergenziale vigente. Inoltre, ai sensi dell’art. 10 d.lgs. 25 del 2006, la mancanza di un componente dell’organo non pregiudica il regolare funzionamento dello stesso, che può validamente deliberare con la presenza della metà più uno dei componenti.


immagine organizzazione innovazione e statistiche organizzazione innovazione
e statistiche
immagine international corner area internazionale international corner
area internazionale