Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella sezione note legali.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

note legali

Modalità e condizioni di utilizzo del sito web del Consiglio Superiore della Magistratura

Chiunque accede o utilizza questo sito web accetta senza restrizioni di essere vincolato dalle condizioni di seguito specificate. In caso contrario, è fatto divieto di accedere, utilizzare o scaricare contenuti da questo sito.

In qualsiasi momento il Consiglio Superiore della Magistratura si riserva il diritto di aggiornare o variare le condizioni e le modalità di utilizzo del sito web, senza obbligo di preavviso. Nel caso di modifiche alle condizioni, l'accesso al sito web implica l'impegno a rispettare le condizioni così come modificate.


Normativa applicabile

Tutti i contenuti pubblicati o presenti sul sito web, compresa la loro selezione e organizzazione, nonché la disposizione e il design del sito stesso, sono protetti dalla normativa sulla privacy (d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196), dalla legge sul diritto d'autore (legge 22 aprile 1941, n. 633, come modificata dal d.lgs. 29 dicembre 1992, n. 518, sulla tutela giuridica del software) e dalle altre normative nazionali e internazionali in materia di tutela della proprietà intellettuale e industriale, loro modifiche e integrazioni.


Titolarità dei diritti

Il presente sito web è di titolarità e pertinenza esclusiva del Consiglio Superiore della Magistratura ed è stata formalmente ottenuta l'assegnazione del nome di dominio internet, secondo le metodologie e procedure vigenti al momento della richiesta di assegnazione.

I diritti sui contenuti appartengono al Consiglio Superiore della Magistratura. Alcune pagine di questo sito web possono contenere anche materiale soggetto ai diritti d'autore di coloro che lo hanno messo a disposizione. Con la loro pubblicazione, il Consiglio Superiore della Magistratura non trasmette alcun diritto su nessuno dei contenuti del sito web.


Regime di utilizzazione dei materiali pubblicati all'interno del sito

Il sito web e i dati ivi contenuti possono essere utilizzati solo per uso informativo, di ricerca, o di studio.

L’uso del logo o di parte di esso deve essere specificamente autorizzato. Il Consiglio Superiore della Magistratura si riserva ogni azione legale a tutela dell’uso improprio dell’emblema dello Stato e del logo.

La riproduzione dei testi in formato elettronico è consentita, nell’interesse pubblico all’informazione, a condizione che venga garantita l’integrità degli elementi riprodotti e menzionata la fonte. Non è consentito alterare forma e senso dei contenuti del sito né, salvo espressa autorizzazione scritta, utilizzare i contenuti dello stesso per preparare opere derivate.

L'utilizzo, la riproduzione, l'estrazione di copia, ovvero la distribuzione di alcuni dati può essere soggetta, ove ricorrano i presupposti previsti dalla legge, a condizioni diverse, quali il consenso delle persone fotografate, riprese o citate.

In ogni caso, l'utente non può utilizzare o far utilizzare a terzi a fini commerciali il sito web e i dati ivi contenuti. Qualsiasi utilizzo per intento o utilità commerciale o di sfruttamento economico da parte degli utenti è pertanto sempre espressamente vietato.

I contenuti del sito web, ivi compreso il logo, non possono essere utilizzati o riprodotti in contesti che possano pregiudicare l'immagine, il decoro e il prestigio del Consiglio, ovvero ledere il diritto all'immagine, all'onore, al decoro e alla reputazione delle persone fotografate, riprese o citate.

Il Consiglio Superiore della Magistratura non è responsabile dell’utilizzo dei dati e dei contenuti difforme da quanto sopra specificato né di eventuali danni che possano essere causati a terzi da un uso difforme dalle presenti regole.

Per quanto riguarda le norme pubblicate nel sito web si precisa  che  l'unico testo ufficiale  è quello pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Italiana  che prevale in casi di discordanza. In ogni caso il Consiglio Superiore della Magistratura non è responsabile di eventuali errori e imprecisioni concernenti dati o documenti pubblicati nel sito.


Pubblicazione dei provvedimenti giudiziari

I provvedimenti giudiziari presenti sul sito sono pubblicati per finalità di informazione giuridica. L’oscuramento dei dati è stato effettuato, ove necessario, in conformità alle disposizioni del d.lgs. 30 giugno 2003 n.196 (c.d. codice della privacy), salvo il caso dei provvedimenti pubblicati mediante reindirizzamento a siti esterni, responsabili per il trattamento dei dati personali.


Siti Web e servizi di terze parti

Il sito web del Consiglio Superiore della Magistratura potrebbe contenere collegamenti ad altri siti web, che dispongono di una propria informativa sulla privacy, che può essere diverse da quella adottata dal Consiglio Superiore della Magistratura. Pertanto il Consiglio Superiore non risponde della navigazione e dell’utilizzo di detti siti.

Con tali collegamenti, inoltre, si esce volontariamente dal sito del Consiglio Superiore della Magistratura, che non è responsabile del contenuto di siti e pagine accessibili tramite link che non sono sotto il suo controllo.


Titolare del trattamento dei dati

Consiglio Superiore della Magistratura, Piazza dell'Indipendenza n. 6, 00185 Roma.

 

 


Informativa estesa sui Cookie

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.


Utilizzo dei cookie per la migliore navigazione sul sito

Vi sono vari tipi di cookie: alcuni servono a rendere più efficace l’uso del sito, altri ad abilitare determinate funzionalità. I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze, ecc.


Tipologie di cookie

I cookie si dividono principalmente in due categorie:

  • Cookie tecnici. Sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web. Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di home banking (visualizzazione dell'estratto conto, bonifici, pagamento di bollette, ecc.), per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.
  • Cookie di profilazione. Sono i cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell'utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc. Con questi cookie possono essere trasmessi al terminale dell'utente messaggi pubblicitari in linea con le preferenze già manifestate dallo stesso utente nella navigazione online.

Cookie utilizzati dal Consiglio Superiore della Magistratura

Sul sito del Consiglio Superiore della Magistratura vengono utilizzati cookie tecnici e di statistica aggregata:

  • Attività strettamente necessarie al funzionamento. Il sito utilizza cookie per salvare la sessione dell'utente e per svolgere altre attività strettamente necessarie al funzionamento della navigazione utente.
  • Attività di salvataggio dei percorsi di navigazione, ottimizzazione e statistica. Il sito utilizza cookie per salvare le preferenze di navigazione, ad esempio per impostare la lingua. Questi cookie sono utilizzati anche per raccogliere in forma aninima informazioni sull’uso del sito da parte degli utenti (fra tali informazioni vi sono: le pagine visitate, il tempo di permanenza sulla pagina, i device utilizzati, i browser utilizzati). Questi cookie sono inviati da domini di terze parti esterni al sito. Il sito del Consiglio Superiore della Magistratura usa queste informazioni per analisi statistiche anonime, al fine di migliorare l’esperienza d’uso del sito stesso e per rendere i contenuti più utili all’esigenza dell’utenza.

Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google utilizza i dati personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo del sito, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google. Google potrebbe utilizzare i dati personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario. Questa integrazione di Google Analytics rende anonimo l'indirizzo IP dell'utente. L'anonimizzazione funziona abbreviando, entro i confini degli Stati Membri dell'Unione Europea o in altri Paesi aderenti all'accordo sullo Spazio Economico Europeo, l'indirizzo IP degli Utenti. Solo in casi eccezionali, l'indirizzo IP sarà inviato ai server di Google ed abbreviato all'interno degli Stati Uniti.

Il sito del Consiglio Superiore della Magistratura, secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere il consenso per i cookie tecnici e di analytics in quanto i cookie analitici sono in forma anonima.



  • Email
immagine organizzazione innovazione e statistiche organizzazione innovazione
e statistiche
immagine international corner area internazionale international corner
area internazionale
immagine aree tematiche