Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella sezione note legali.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

Comitato per le pari opportunità in magistratura

Il Comitato per le pari opportunità in magistratura, previsto dall'art. 17 del Regolamento interno, è un organo consiliare permanente che ha il compito di formulare, alle competenti Commissioni referenti, pareri e proposte finalizzati alla rimozione degli ostacoli che impediscono la piena realizzazione di pari opportunità tra uomini e donne nel lavoro dei magistrati oltre che alla promozione di azioni positive.

Il Comitato è presieduto dal Presidente della Sesta Commissione ed è composto da:

  • due componenti del Consiglio;
  • sei magistrati ordinari designati, in proporzione della loro rappresentatività, da associazioni della magistratura; 
  • due esperti designati dal comitato nazionale e dalla Commissione per le pari opportunità fra uomo e donna istituiti, rispettivamente, presso il Ministero del lavoro e il Dipartimento per le pari opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il Presidente e i componenti del Comitato restano in carica fino alla fine della consiliatura in cui sono stati nominati.

  • Email
immagine organizzazione innovazione e statistiche organizzazione innovazione
e statistiche
immagine international corner area internazionale international corner
area internazionale
immagine aree tematiche