Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella sezione note legali.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, si acconsente all’uso dei cookie.

Assistenza al cittadino - Macroarea 5

sezione curata dalla Struttura tecnica per l'organizzazione e dal gruppo Buone prassi del C.S.M.

 

Il cittadino è l’utente finale del servizio giustizia: il rapporto tra sistema giudiziario e cittadino è però sempre stato lasciato alla mediazione degli avvocati e l’organizzazione degli uffici giudiziari, incentrata sulle cancellerie, non prevedeva un sistema di accesso alle informazioni e forme di comunicazione diretta.

Nel frattempo la Pubblica Amministrazione si è evoluta, introducendo servizi specifici per la comunicazione con gli utenti dei propri servizi: sono nati gli URP, Uffici per le Relazioni con il Pubblico, la cui finalità è quella di permettere un accesso più semplice ai servizi e informazioni della Pubblica Amministrazione.

La progressiva introduzione di tale esperienza anche negli uffici giudiziari ha determinato una svolta nei rapporti tra sistema giudiziario e cittadini.

L’Urp è andato rapidamente a coprire delle esigenze che non trovavano una diretta soddisfazione, divenendo in breve tempo il vero front office del Tribunale. E proprio partendo da questa considerazione, nonché sfruttando le evoluzioni informatiche, l’Urp ha iniziato ad evolvere verso un modello di sportello multi-servizi (e di web front office) capace di offrire servizi di competenza del Tribunale e della Procura.

L’ultima frontiera di tale evoluzione è costituita dagli sportelli di prossimità, capaci di portare la giurisdizione direttamente sul territorio.




  • Email